Ambiente: nasce la prima carta per la tutela delle api

Nasce la prima la prima carta per la tutela delle api. A sottoscriverla presso la Fondazione di ricerca agricola Edmund Mach (Fem) di San Michele all'Adige (Trento) esponenti del mondo scientifico e personalità del settore dell'apicoltura e dell'ambientalismo. L'obiettivo dell'iniziativa, finalizzata alla salvaguardia dell'ape da miele, è quello di sottoporre alle amministrazioni politiche l'urgenza di accordare - si legge nel documento siglato - un'adeguata protezione faunistica all'ape mellifica in particolar modo alle sottospecie autoctone. Il primo firmatario e presidente di Fem, Andrea Segrè, dice che "il primo grande risultato della Carta di San Michele all'Adige è aver stimolato la nascita di una rete di istituzioni scientifiche che, in sinergia, hanno redatto un consensus paper su una tematica fondamentale per la protezione della biodiversità. Questo è il punto imprescindibile di partenza per aprire la sottoscrizione della Carta al mondo civile e politico".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Vicenza
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Il Giornale di Vicenza
  4. Il Dolomiti
  5. Popolis

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Arsiero

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...